Crea sito

NEWS: Argentina, ora è ufficiale: niente trasferte per i tifosi ospiti.

25 luglio 2013

News

barrabrava

E’ ufficiale in Argentina: il prossimo campionato di prima e seconda divisione (in partenza il 2 agosto) si disputerà in assenza di tifosi ospiti. Lo ha deciso il Comitato Esecutivo dell’AFA al termine di una riunione con l’A.Pre.Vi.De (Agencia Prevencion Violencia en el Deporte, in pratica il Casms argentino!).

La decisione è maturata dopo che la faida interna alla Barra del Boca ha portato negli scorsi giorni due morti e numerosi feriti per colpi da arma da fuoco. Sergio Berni, presidente dell’Aprevide, ha dichiarato in merito: “Da 10 giorni stavamo combattendo per giocare senza tifosi ospiti e da oggi mi auguro che ognuno prenda fiducia nel vedere che si tratta di una misura importante”. Polemico il presidente del Boca Angelici: “Per duecento disadattati si tengono fuori migliaia di tifosi per bene!”.

Non si capisce il senso di bloccare le trasferte dei tifosi, quando i due morti sono successi per una faida interna alla tifoseria. Si potrebbe spiegare con il fatto che l’Argentina è un paese di origine italiana, e che come in Italia chi si occupa di determinate faccende non ne capisce una “beata minchia”, ma essendo profumatamente pagati debbono pur far vedere che fanno qualcosa. Gente del genere, come gli italiani del resto, meritano altri cinquant’anni di morti negli stadi.

Comments

comments

, ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.