Crea sito

NEWS: Scontri ed arresti in seguito agli incidenti di Messina-Catanzaro

1 settembre 2013

News

scontri-messina-624x300

L’incontro fra Messina e Catanzaro di Coppa Italia è stato funestato da incidenti, che hanno portato diversi feriti e l’arresto di quattro ultras peloritani di età compresa fra i 19 ed i 30 anni.

Tutto è cominciato prima dell’incontro, quando una quarantina di sostenitori calabresi sono giunti nei pressi dello stadio “San Filippo” per assistere all’incontro. Per un errore della questura, il gruppo di calabresi è stato fatto transitare in una zona riservata al passaggio dei tifosi di casa. Un gruppo di siciliani da un cavalcavia ha iniziato a tirare pietre verso di loro, ferendo tre persone in modo non grave, dopodichè è intervenuta la polizia con un fitto lancio di lacrimogeni a disperdere gli ultras di casa. Tre messinesi sono stati arrestati subito, il quarto in fragranza differita.

I tifosi calabresi erano privi del biglietto, e secondo la ricostruzione si stavano recando ai botteghini dello stadio per acquistarlo. Sono stati fermati ed imbarcati nuovamente per la Calabria.

Comments

comments

, , , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.