Crea sito

NEWS: tifoso dell’Udinese daspato per un fumogeno

3 agosto 2013

News

fumogeno

L’ultima di campionato allo stadio Friuli lo scorso 12 maggio, la vittoria dell’Udinese per 2 a 1 contro l’Atalanta da festeggiare e il vecchio impianto, destinato al restauro, da salutare.Così G.T., 34enne udinese spettatore in curva nord, ha pensato di accendere un fumogeno per celebrare a modo suo la festa.

L’uomo è stato riconosciuto e identificato dalle telecamere del servizio di sicurezza predisposto dalla Questura cittadina, e denunciato per violazione dell’articolo 6 della legge sulle manifestazioni sportive. Come diretta conseguenza è stato sottoposto al procedimento di DASPO, divieto di accesso a luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive, per ben 2 anni.

In Italia si possono commettere tanti reati che rimangono impuniti, e grazie alla propria spregiudicatezza si può anche arrivare al governo. Ma non azzardatevi mai ad accendere un fumogeno allo stadio, sareste un mostro! Rimane il fatto che quando la polizia italiana la pianterà di rovinare la vita alla gente per dopo e si metterà a fare il proprio lavoro dando la caccia ai delinquenti veri, non sarà mai troppo tardi!

Comments

comments

, , ,

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.